Monthly Archives: November 2010

NEWS LA ZONA MORTA

Un saluto a Davide Longoni e al suo romanzo Mercuzio (di cui non riesco a pubblicare la copertina…): in bocca al lupo per le prossime presentazioni!!!

Dopo l’incontro estivo a Finale Ligure, proseguono le presentazioni del romanzo fantasy per ragazzi di Davide Longoni “Mercuzio e l’erede al trono – Livello Zero” (320 pagine, 16 euro), pubblicato nella collana “I Pastelli” dalle Edizioni La Penna Blu, specializzate in letteratura fantastica.

Nei giorni 12, 13 e 14 novembre infatti, nell’ambito della Fiera della Microeditoria di Chiari (Brescia) all’interno di Villa Mazzotti, la Penna Blu presenzierà con tutta la propria produzione: sarà l’occasione giusta per acquistare i vostri libri preferiti e per fare quattro chiacchiere con gli editori e gli autori. In particolare, nella giornata di domenica 14 alle ore 15.30, Davide Longoni sarà presente per farvi entrare nel magico mondo di Mercuzio: come sempre sarà possibile acquistare direttamente una copia del volume e magari farsela autografare, scambiando quattro chiacchiere con Davide… che, ve lo ricordiamo nel caso non ci aveste fatto caso, é il webmaster del nostro sito.

Relatori della presentazione saranno Danilo Marano e Vlad Sandrini della Penna Blu. Per comunque chi non potesse venire di persona, ricordiamo che il romanzo è sempre ordinabile presso il sito della Penna Blu.

Le vicende del libro hanno inizio nel favoloso regno di Quaquaraqquaqua sul pianeta Arret, dove tutti sono in fermento: il tempo del ritorno dell’Erede al trono è ormai giunto. Re Mercurio si è ritirato sulla Terra dopo la Grande Battaglia contro la minaccia del Dormiente: ora bisogna inviare una delegazione per riportarlo indietro con suo figlio Mercuzio. Ne fanno parte il capo dei Maghi Asfodelo Barbagrigia e sua nipote Ariel.

I due vengono però seguiti da tre misteriose presenze che, al momento dell’incontro tra la delegazione arretiana e il sovrano, attaccano. Si tratta delle Legioni Nere, gli accoliti del Dormiente: ormai il re e suo figlio sono stati scoperti. Non c’è più tempo, non c’è più scampo.

Il romanzo è anche corredato dalle bellissime illustrazioni di Massimiliano “Map” Passanisi e presenta un’introduzione di Stefano Vietti e una prefazione di Maria Lidia Petrulli.

Parte del ricavato andrà in beneficenza come è consuetudine della Penna Blu: nel caso di “Mercuzio e l’erede al trono” si è scelto di aiutare la Fondazione per l’infanzia Ronald McDonald, che oltre a essersi prodigata per i bambini terremotati dell’Abruzzo, ha già costruito tre Case per l’Infanzia a San Giovanni Rotondo, Brescia e Roma e una Family Room a Bologna. Giusto per capire di cosa si tratta, le Case Ronald McDonald sorgono nelle immediate vicinanze di un ospedale e danno alloggio temporaneo a famiglie con figli gravemente ammalati e lungodegenti. Quindi, oltre a potervi svagare leggendo le avventure di Mercuzio, potrete esser sicuri di aver aiutato un bambino ammalato a sorridere.

Dunque non potete perdervi questo ennesimo importante appuntamento con Mercuzio e la Penna Blu: vi aspettiamo numerosi!

DI SEGUITO, IL COMUNICATO STAMPA PER L’USCITA DEL NUOVO NUMERO DEL MAGAZINE DE LA ZONA MORTA:

IL SITO LA ZONA MORTA.IT

PRESENTA

LA ZONA MORTA MAGAZINE

RIVISTA TRIMESTRALE DI

HORROR, FANTASCIENZA, FANTASY, MYSTERO

E TUTTO CIO’ CHE E’ FANTASTICO

NELLA MIGLIORE TRADIZIONE DELLA ZONA MORTA.

E’ USCITO

IL NUMERO SEI

NEL NUMERO SEI:

MAGIC KNIGHT RAYEARTH, MARTIN MYSTERE, DEAD SPACE, F.E.A.R., IL CHUPACABRA, AMBROSE BIERCE, ANTONIO MARGHERITI, UN NUOVO APPASSIONANTE EPISODIO DI “CLELIA & WILLELM” E L’INIZIO DEL CICLO DE “LA CACCIATRICE DI SPIRITI, UN’INTERVISTA A LAMBERTO BAVA E UNA A GORDIANO LUPI, BERGAMO MYSTERIOSA, IL MITO DI FRANKENSTEIN, BABA JAGA, RACCONTI DI SERGIO PALUMBO E GIUSEPPE CONTI…

E MOLTO ALTRO ANCORA!

DISPONIBILE SUL CIRCUITO LULU.COM:

http://www.lulu.com/product/a-copertina-morbida/la-zona-morta-magazine-numero-6/12800646

MAGGIORI DETTAGLI SU: http://www.lazonamorta.it/lazonamorta2/?p=3824

SITO UFFICIALE: http://www.lazonamorta.it

PER INFO: longdav@libero.it